A metà aprile proseguiva il lockdown per il Covid-19 e ovviamente io continuavo a sperimentare nuovi biomeccanici.
Ispirato dal progetto precedente (D3N71) mi sono preso il tempo per sviluppare una variante biomeccanica per un tatuaggio a tutta manica.

In questo progetto ho voluto armonizzare vari elementi, meccanica, design, organico e geometrico.

Visto il successo che ha riscosso sui social penso di aver raggiunto lo scopo.

Ora manca solo un cliente che mi permetta di rendere viva quest’opera.

Se sei interessato contattami 😉

Qui sotto il mockup in 3D e il processo di lavorazione.

 

Se vuoi sapere come creo i miei video 3D dai un’occhiata ai miei tutorial su tattoosmart.com