CU5 P15 tatuaggio biomeccanico - biomech tattoo sleeveDalla fine del 2016 decisi di rielaborare in modo drastico lo stile dei miei biomeccanici, per farlo dovevo ovviamente mettermi al tavolo da disegno e investire ore interminabili nell’elaborazione di nuovi progetti.

Il risultato di quel lavoro, che si è protratto per oltre un anno e che continua tutt’oggi, sono una ventina di progetti biomeccanici, di cui 6 hanno già trovato un proprietario. Per rendere questi lavori visibili al pubblico e per dare idea del progetto finito applico questi disegni su un modello 3D, condividendo il lavoro appena finito su Facebook e sul mio sito.

Quando condivisi il quinto di quei progetti, questo ragazzo toscano mi contattò immediatamente, non voleva assolutamente farsi scappare questo biomeccanico, che tra l’altro ebbe parecchio successo sui social.

Essendo un progetto già pronto fu tutto molto semplice, non dovevamo discutere temi, idee, personalizzazioni, opinioni o quant’altro, dovevamo solo decidere le date e i tempi di realizzazione per partire.

Appunto, tutto molto semplice.

Alla prima seduta fu abbastanza chiaro che la sua resistenza rientrava nella media, perciò utilizzai un’ipnosi analgesica per guadagnare un po’ di tempo e terminare il lavoro. Dave Elman fu uno dei primi ad utilizzare questo tipo di ipnosi che se utilizzata nel modo giusto con persone ricettive può funzionare e dare risultati ottimi nella riduzione del dolore. Su questo ragazzo funzionò benissimo, ne rimase talmente affascinato che decise di documentarsi per utilizzarla in modo autonomo fin dalla seduta successiva.

Inutile descrivere tutte le sedute, risulterebbe noioso. Diciamo solo che abbiamo perso parecchio tempo a chiacchierare, ci siamo fatti anche delle gran belle risate, cosa che ovviamente ha reso il processo di lavorazione più piacevole anche se un poco più lento. Ma alla fine siamo risuciti a terminare il lavoro entro i tempi previsti inizialmente, il che è positivo per entrambi 🙂

Tra i desideri di questo cliente c’è un body suit biomeccanico. Sarebbe decisamente fantastico realizzare un body suit biomeccanico.

Non vedo l’ora 😀

 

Guarda le immagini del processo di lavorazione qui sotto.
Clicca sulle immagini per ingrandire e poi naviga usando i tasti freccia o sfoglia con il dito su dispositivi mobili.