L’INFERNO ASPETTA

Agli inizi della mia carriera di fumettista (nei primi anni ’90) illustravo le copertine di un fumetto horror, perciò quando qualcuno mi chiede, come in questo caso, qualcosa legato ai demoni o con tematiche horror è un po’ come un ritorno alle origini :)
In questo caso il cliente voleva semplicemente qualcosa di demoniaco.
L’idea iniziale era quella di Lucifero seduto su un trono fatto di teschi e sotto di lui le anime dei dannati che si contocono, ma appena cominciai a lavorare al disegno mi resi conto che lo spazio a disposizione era troppo piccolo per un’idea simile. Un progetto di tale intensità era più adatto alla schiena.
Quindi mi concentrai su altre opzioni.

Realizzai quattro bozze molto sommarie per dare al cliente l’idea di ciò che avevo in mente e da queste lui scelse la sua preferita.
Quindi non restava che lavorare sul disegno e applicarlo su pelle.
Sarebbe stato bello sviluppare questo lavoro su una superficie più estesa ma ci sarà tempo anche per progetti più grandi 😉